Cicladi Occidentali  

MILOS E KIMOLOS

 

spiagge, rocce e sorgenti termali

Milos

  Residenti (2001): 4771

In una posizione sudoccidentale, forse un po' decentrata, Milos fatica ad attrarre il grande turismo. Tuttavia l'ambiente di questo piccolo arcipelago che comprende Milos, Antimilos, Kimolos e Poliegos, è molto suggestivo, essendo la zona di grande interesse geologico. Infatti, seppur non ai livelli di Santorini, l'isola vulcanica di Milos presenta nel territorio e nella costa formazioni rocciose di grande fascino, e le numerose insenature valgono un bel giro in barca per godersi appieno lo spettacolo e rilassarsi in una delle tante cale irraggiungibili via terra. Il passato turbolento dal punto di vista geologico ha anche lasciato in eredità all'isola di Milos alcune sorgenti termali ed un humus fertile per favorire la più fiorente vegetazione, sicuramente una delle isole più “fiorite” dell'arcipelago. Una grande baia si insinua all'interno dell'isola, dividendola nei fatti in due parti. Quella occidentale è senza dubbio la più aspra e anche quella dove s'innalza la vetta maggiore di Milos, intitolata al “Profitis Ilias”, che tocca i 750 metri. Quella orientale, ed in particolare il promontorio in testa alla baia, è il luogo nel quale si sono insediati i principali centri abitati e nel quale sono collocate le spiagge più accessibili via terra. Plaka, situata lievemente in altura, è la tipica graziosa capitale cicladica, nei pressi sorgono le uniche catacombe cristiane della Grecia, e non troppo distante un delizioso villaggio di pescatori, Klima, ancora intatto. Notevoli anche le spiagge sabbiose nella costa meridionale, come Provatas e Paleohori, quest'ultima dotata di sorgenti termali. Milos è famosa in tutto il mondo perché qua ci fu il ritrovamento della “Venere di Milo”, custodita al museo del Louvre di Parigi, una delle numerosissime opere d'arte che la Grecia si è vista nei secoli depredare. Kimolos è un'isoletta poco frequentata, ma interessante, e vale almeno qualche escursione per poterla visitare e godere delle sue belle spiagge.

Superficie (Kmq): 151
Cima più alta (mt.): 748 (Profitis Ilias)
Aeroporto (si/no): SI
Distanza dai porti: Pireo 87 NM
Capoluogo: Plaka
Sito internet ufficiale: www.milos.gr
Altri siti internet:
www.milos-island.gr
www.milos-greece.gr
www.milos-island.info
www.milostravel.com
 

Kimolos

Residenti (2001): 769
Superficie (Kmq): 40
Cima più alta (mt.): 365
Aeroporto (si/no): NO
Distanza dai porti: Pireo 86 NM
Capoluogo: Hora
Sito internet ufficiale:
Altri siti internet: